I nostri fratelli

Diego Romeo

I nostri fratelli

2016, pp. 90, isbn: 978-88-6770-098-1, € 12,00

Dieci racconti dritti allo stomaco. Micro storie abitate da uomini e donne fuori confine, favole nere, qualcuna senza lieto fine. Cronache di eroi imperfetti ma tenaci che migliorano e si migliorano, trasformando esistenze che parevano già stabilite.
Diego Romeo si mette nei panni di un armeno che ha visto troppo sangue e polvere da sparo, di una donna senza genitori cresciuta sulla terra battuta di un campo profughi, e poi ancora di un uomo che ha perso prima la moglie, poi i soldi e pure le scarpe.
Una raccolta dalla scrittura lieve e appassionata, che entra delicata dentro esistenze marginali, storie sommerse dagli anni e dalle guerre, nuovi inizi o crudeli epiloghi.

 

Biografia
Diego Romeo gestisce appalti pubblici presso l’Università degli Studi Roma Tre. Dal 1994 è parte della Comunità di Sant’Egidio, per la quale si occupa di arte e disabilità, e di relazioni interreligiose. Sua l’epopea fantasy Racconti delle Lande percorse, grazie alla quale ha vinto alcuni premi letterari tra cui Albero Andronico, Concorso “Voci” di Abano Terme, Premio alla Cultura al Concorso “Voci” di Abano Terme.

Acquista