Il colore del colori

Alessio Sardella

Il colore del colori

Settembre 2018, isbn: 978-88-6770-416-3, € 16,00

Un uomo si sveglia su una spiaggia. Non ha alcun ricordo di sé, ma sa che deve ritrovare sua figlia. Un gruppo di pescatori lo trova e lo porta al villaggio, dove viene curato da Chamán, la Guaritrice, di cui si innamora. Segue il racconto della vita nel villaggio e di coloro che lo abitano. I Luchadores, i combattenti che terrorizzano il villaggio, ma anche Yera, Nit e Rafael, che gli insegnerà a pescare. Dalla sarta Prudente scopre che da anni l’isola sta aspettando un’anima antica che sblocchi una condizione che si protrae da oltre un secolo, così che ogni abitante possa raggiungere lo scopo della propria vita. Il colore dei colori è il diario di un uomo senza passato, una metafora della vita: tutti nasciamo senza ricordi. Gli eventi si svolgono in un tempo e in uno spazio indefiniti, ma nel suo cammino il protagonista scopre di aver vissuto innumerevoli volte e si ritrova circondato dagli amici di sempre. Ogni colore rappresenta una fase della vita: la nascita, l’amore, la ricerca di un proprio posto nel mondo, il contatto con il proprio Io che finalmente viene lasciato fluire.

Alessio Sardella

Alessio Sardella nel 2017 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Biologia Evolutiva ed Ecologia presso l’Università degli Studi di Ferrara. Da due anni pratica regolarmente la meditazione che gli ha permesso di conoscere meglio sé stesso ed esplorare il mondo attraverso percorsi nuovi e inesplorati.  Il colore dei colori  è il suo secondo romanzo, frutto di questo cammino interiore.