Il profumo degli occhi

Franco Roselli

Il profumo degli occhi

Aprile 2019, isbn: 978-88-6770-526-9, € 30,00

Parigi, rue Jacob, è lo scenario in cui la vita dei membri della famiglia Crosby si intreccia e sovrappone a quella di Tariq, il giovane e sfrontato algerino suonatore di accordéon, di Sara, l’armena il cui sguardo rivela il dolore della sua gente e di un intimo segreto, e del tenero e sfortunato Bernard. Sulla vita di ognuno si posa protettivo lo sguardo di Selma Crosby, la matriarca. Con un stile ricercato, che al tempo stesso attinge alle emozioni del vivere quotidiano, Franco Roselli rende la musica, gli odori – quello dell’acqua di rose e delle madeleine appena sfornate – e il profumo innocente dell’anima e della vita, intensa, dura, a volte violenta, i veri protagonisti di un romanzo sensuale ed erotico, popolato da numerosi attori, legati tutti da sottili gradi di separazione. Racconta le sfide che ciascuno di loro si trova ad affrontare in una città multiculturale, una Parigi in continuo movimento, che assiste e veglia, silenziosa, sugli eventi che conducono al compimento di un misterioso destino.

Franco Roselli

Vive tra Roma e il Connecticut. È sceneggiatore, regista, ghostwriter, autore televisivo e scrittore. Ha lavorato al fianco di registi del cinema quali François Truffaut e Rainer Werner Fassbinder. È uno degli autori del programma televisivo Blob in onda su Rai 3. Nel 2000 ha pubblicato la raccolta di racconti Prima un idiota, nel 2010 Finestre e nel 2014 il romanzo Un buddha in giardino.