Il vocabolario delle etimologie fantastiche

Riccardo Carlini

Il vocabolario delle etimologie fantastiche

ottobre 2017, isbn: 978-88-6770-285-5, € 22,00

Avete presente il vocabolario? Ecco, dimenticatelo, perché Il vocabolario delle etimologie fantastiche ha in comune con quello canonico solo l’ordine alfabetico. E se è vero che, come diceva Leopardi, nessuna lingua viva può avere un vocabolario che la contenga tutta, le parole che troverete qui non hanno la pretesa di essere esaustive, bensì quella di aprire la nostra mente alle molteplici possibilità interpretative che la lingua ci offre. Possibilità. non un’etimologia scientifica, dunque, quanto piuttosto una ricerca di significati del tutto personale ispirata da piccoli episodi della vita quotidiana di Salvatore. Riccardo Carlini, con tono ironico e a volte provocatorio, racconta una vita attraverso la storia delle parole che l’hanno attraversata. Pastiche carico di elementi dialettali che si mescolano, integrandosi, a vocaboli greci, latini, francesi, inglesi, dai quali l’autore prende spunto per creare i propri virtuosismi e le proprie associazioni mentali. da qui l’etimologia fantastica corredata di aneddoti e ricordi di un giovane che, amareggiato, decide di raccontarsi dalla cella di un monastero.

Riccardo Carlini è nato il 9 agosto 1982. Laureatosi in Scienze Politiche nel 2005, si iscrive, senza laurearsi, alla facoltà di Storia dell’Università di Parigi, dove impara il francese frequentando dei corsi di teatro. Nel 2008 torna in Italia e decide di specializzarsi in Storia Medievale presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Questa è la sua prima pubblicazione.