Io sono un fiume

mario santamaria

Io sono un fiume

Febbraio 2019, isbn: 978-88-6770-472-9, € 32,00

Io sono il fiume è la storia di due generazioni, di un figlio inseguito dal fantasma ingombrante del padre e del sogno dell’uomo di governare il tempo. È la storia di tre scienziati e della loro avventura, partita da una domanda con troppe risposte. Quanto dura il presente? È la storia di Appo e Bliss. Del viaggio attraverso le Fasce Esterne che riscriverà più volte le loro vite. È la storia di Roma, devastata dai bombardamenti della Grande Battaglia. Ridotta a un pugno di quartieri protetti dal Recinto. Il suo nome, proibito. È la storia di un uomo senza scrupoli che minaccia l’ordine universale, spinto da un’ossessione che chiama amore. Con uno stile fluido e coinvolgente, Mario Santamaria trascina il lettore in un mondo dove tutto può essere cambiato, ma a caro prezzo.

Mario Santamaria

È nato a Roma nel 1971. Laureato in Antropologia, si occupa di comunicazione in ambito universitario. Negli anni ’90 una sua storia breve viene inserita in una raccolta edita dal Comune della sua città. Nel 2008 pubblica a quattro mani Le favole di Nonna Viola, un testo per ragazzi. Nel 2014 dà vita a www.narrabit.it, un blog di racconti. Nel 2016 esce La sezione profonda, (L’Erudita, Gruppo Perrone Editore). Nel 2017 vince il Premio Letterario Roberto Iannilli. Io sono il fiume è il suo primo romanzo.