Isole di pescecane

Mauro Coatti

Isole di pescecane

Maggio 2019, isbn: 978-88-6770-543-6, € 20,00

Dario ha undici anni, è cresciuto in un paese alle porte di Bologna, negli anni Settanta. La sua vita cambia quando con la famiglia si trasferisce a Spazzate Sassatelli, località sperduta della bassa padana. Dalla dimensione del cortile, luogo di ritrovo dei ragazzi del suo quartiere, alle giornate trascorse in bicicletta, in compagnia del suo unico, nuovo, misterioso amico, Ruben. Ma all’improvviso qualcosa spezza la noia delle nuove abitudini: l’inaspettata scomparsa di Ruben e una lettera anonima contenente una filastrocca sono gli stimoli che aspettava. In sella alla sua bici, Dario comincia una caccia al tesoro seguendo una catena di indizi disseminati da un personaggio enigmatico e onniscente: lo scopo del gioco è raggiungere le Isole di Pescecane. Con stile rocambolesco, Mauro Coatti racconta, attraverso lo sguardo di un bambino, le difficoltà che si accompagnano ai cambiamenti e alla scoperta di se stessi, in un crescendo di sorprese che porteranno il protagonista a smascherare l’artefice del gioco.

Mauro Coatti

È nato a Bologna nel 1967. Musicista, compositore e autore di romanzi, ha pubblicato La stanza di Luca, L’angelo del martedì, Cinque giorni (Premio Microeditoria Chiari 2007) e L’estate di Martino.