L’armadio di una donna

Laura De Luca

L’armadio di una donna

maggio 2017, isbn: 978-88-6770-238-1, € 13,00

L’abito, espressione di una personalità. L’abito, il primo colpo d’occhio. L’abito e il suo stile. Non si tratta di un semplice involucro di stoffa: dietro ogni indumento c’è una storia, il significato profondo che lo lega a noi. La gonna indossata al primo colloquio di lavoro, la camicetta portafortuna degli esami universitari e gli orecchini della nonna, promemoria di un legame familiare che oltrepassa epoche e generazioni. Laura De Luca descrive, attraverso trenta poesie e altrettante brevi riflessioni aneddotiche in prosa, i vari indumenti del guardaroba di una donna, per scandagliare l’intimo dei rapporti fra i generi e il ruolo storico, sociale e familiare di tutte le donne. con un linguaggio lucido e ironico, l’autrice guarda nello specchio dove esso non arriva, incluso, in sottofondo, il promemoria sulla necessità di spogliarsi quanto possibile, per condividere con chi manca di tutto.

Laura De Luca è caporedattrice in una grande radio sovranazionale. Autrice di saggi, romanzi, pièces teatrali e testi illustrati, ha prodotto spettacoli e opere discografiche. Dal 2009 lavora al recupero dello storico format delle interviste impossibili in radio, in teatro e in diversi progetti editoriali. Ha siglato tre raccolte poetiche: Tutte le cose vogliono abbracciarti (2008), Bigodini. Estetica di una casalinga (2015) e Ritagli. Poesia e contro-poesia delle cronache (2016).