Le notti mancate

Antonio Lombardi

Le notti mancate

Settembre 2018, isbn: 978-88-6770-410-1, € 13,00

Cosa accomuna un aspirante chef e una prostituta? Un cane e uno scultore? Un prete e una insegnante, una moglie gelosa e un pazzo che passa il suo tempo a lanciare arance contro un muro? Apparentemente nulla. Eppure, a ben guardare, qualcosa c’è. Diciassette personaggi, diciassette piccole storie completamente diverse fra loro tenute insieme da un collante estremamente potente: la sfortuna. Protagonisti di questa antologia sono persone comuni, dotate di un insieme di luci ed ombre che, partendo da uno stato di difficoltà, di disturbo controllato, finiscono per essere travolte da una vera e propria esplosione. Ogni racconto diventa così lo specchio delle meschinità dell’essere umano, specchio che riflette e fa riflettere, specchio che svela quel che a volte preferiremmo non notare. Perché siamo tutti mossi da piccole invidie e gelosie; perché tutti, almeno una volta, abbiamo preso la decisione sbagliata per il motivo sbagliato; lasciando che fosse l’irrazionalità a governarci, i nostri istinti a prendere il sopravvento. Ma si può davvero parlare di sfortuna? O forse sarebbe più corretto pensare che una sorta di “divina provvidenza” si sia improvvisamente rivelata perché stanca di vederci sbagliare?

Antonio Lombardi

Antonio Lombardi è nato a Napoli nel 1993. Attualmente frequenta l’Università degli Studi di Salerno, indirizzo Giurisprudenza. È fondatore e curatore del blog culturale Le Cosmicronache (www.lecosmicronache.com), spazio dedicato principalmente ai libri e alle serie  TV che, insieme ai social collegati, è seguito da migliaia di persone. Ha frequentato un corso di scrittura creativa tenuto dalla Scuola Holden. Nel 2018 è stato finalista al premio letterario Una città che scrive.