Libera scuola di vita

stefano cardellini

Libera scuola di vita

Novembre 2018, isbn: 978-88-6770-437-8, € 18,00

Fine anni ’60. Una maestra elementare viene trasferita in uno sperduto paesino montano delle Marche. Con lei, il figlio Stefano, di dieci anni. Dopo l’impatto iniziale il bambino inizia ad apprezzare quello strano posto, così diverso dalla sua città. Conosce pian piano tutte le persone che lo abitano e fa esperienza della scuola di una volta, degli antichi mestieri, delle tradizioni ormai perse. Finisce per amare quel luogo, la completa indipendenza di cui gode e la compagnia degli amici. Vive a contatto con la natura; gli spazi aperti si contrappongono alla chiusura della vita cittadina. Questo anno è per lui momento di sospensione, respiro di libertà e tempo di formazione. Una penna scorrevole muove il racconto sulla carta e dispiega gli eventi uno dopo l’altro in una narrazione dettagliata e intima delle avventure vissute dal protagonista.

Stefano Cardellini

È nato e vive ad Ancona nel 1958. Si è laureato in Geologia e attualmente è funzionario di un ente pubblico. Ha fatto parte del Gruppo Speleologico Marchigiano, e negli anni ’80 ha lavorato nella ricerca di petrolio e gas naturale. Ha insegnato in alcune scuole superiori e ora lavora come geologo nel Comune di Ancona. Attualmente è in comando presso l’Ufficio per la Ricostruzione del Terremoto delle Marche.