Malgrado sporadiche assenze

Daniela Frezet

Malgrado sporadiche assenze

gennaio 2018, isbn: 978-88-6770-330-2, € 16,00

Malva è una donna tosta, tutta regole e certezze. È un’insegnante di lettere ed è sposata con Dante, un uomo mite, tenero, ma che sa il fatto suo. Sua sorella Ortensia è caotica, dispersiva. È un medico, sempre in giro per il mondo, mille uomini, mille interessi. Un evento inaspettato piomba su di loro, confonde le certezze, smaschera false verità, complica percorsi che sembravano già tracciati. Per tutti puntare i piedi opponendo resistenza si rivela piuttosto faticoso, oltre che inutile. Meglio, invece, arrendersi al cambiamento: mollando la presa, lasciandosi portare. Senza ostinarsi a voler sapere, a volere intervenire nella presunzione di risolvere. Con uno stile che sa ben alternare registri alti a momenti narrativi più distesi e delicati, Daniela Frezet ci porta nella vita di due sorelle con caratteri opposti e ci ricorda che tutto succede sempre nel modo giusto. Specialmente quando non sembra.

Daniela Frezet è nata nel 1972 e vive a Roletto (TO). Ha pubblicato i romanzi Cammina con me, Sarebbe un peccato, Amabili imperfezioni, Il sorriso del merlo. Ha collaborato con il racconto Malacreanza alla raccolta Il gusto di farlo. Scrive sul blog pescedibosco: danielafrezet. blogspot.it