Racconto su chi resta

vittoria ariotto

Racconto su chi resta

Novembre 2018, isbn: 978-88-6770-439-2, € 14,00

Alice ha poco più di vent’anni ma si porta dentro un dolore che fa fatica a reprimere. Prova a vivere nel presente, in una realtà scandita dagli incontri con la psicologa, impegni e relazioni, serate in discoteca, nella speranza che possa esistere l’accettazione oltre alla mancanza. Prova ad amare. La vita va avanti e il tempo non si ferma anche dopo una perdita così grande, così lacerante e Alice impara a mettere insieme i pezzi della sua anima frammentata e decide di portarne il vuoto nel cuore, di colmare la colpa con l’amore, l’assenza con il pensiero. Con tono lieve e malinconico, Vittoria Ariotto ci presenta Alice, simbolo di chi sceglie di andare avanti scrivendo ogni giorno una pagina del racconto su chi resta.

Vittoria Ariotto

È nata a Varese nel 1994. Laureata in Economia Aziendale e Management presso l’Università Bocconi di Milano, ha proseguito gli studi con una Laurea magistrale in Marketing Management. La scrittura è sempre stata il suo grande amore. Nel corso degli anni è passata dal giornalismo alla pubblicità. Racconto su chi resta è il suo primo romanzo