Tracce d‘amore

Aa. Vv

Tracce d‘amore

giugno 2018, isbn: 978-88-6770-401-9, € 15,00

Che cos’è l’amore? Ce lo chiediamo tutti, a volte crediamo di saperlo ma nessuno ha mai trovato la risposta. Poesie e canzoni ne sono intrise, film e romanzi lo raccontano, ma sull’amore la parola dell’artista più celebre vale quanto quella di una ragazza o di un ragazzo alle prime armi. Nessuno è maestro o maestra: siamo tutti eterni studenti. Da qui è nata l’idea nella classe 5 B Linguistico del Liceo Statale M. Montessori di scrivere una riflessione, di catturare un’immagine dell’amore, e ne è venuto fuori un quadro sorprendente. Hanno già imparato che nel tempo le cose, le idee, i sentimenti possono cambiare. C’è in loro la consapevolezza che l’amore è essenziale ma non è tutto nella vita, al contrario di quello che diceva Emily Dickinson, perché non basta alla realizzazione di una persona ma c’è bisogno anche di altro. Come in una delle storie più belle, quella della relazione tra due ragazze che dopo aver vinto offese di bulli e scandalo di perbenisti, vede l’amore trasformarsi in amicizia – anche se ognuna dice all’altra: «sei l’unica che amerò per sempre». E ci sono anche racconti o meglio pagine scritte da insegnanti, mescolate in mezzo a quelle degli studenti perché in amore abbiamo tutti da imparare, sempre. Perché ogni anima, come diceva W. H. Auden, non fa che chiedere: «la verità, vi prego, sull’amore».

 

Aa. Vv. Classe 5B Linguistico Liceo Statale M. Montessori