Voci Capitoline

sabrina sciabica

Voci Capitoline

Febbraio 2019, isbn: 978-88-6770-494-1, € 19,00

Le Voci capitoline sono venti reportage sulla vita quotidiana in una delle più antiche e immense città del mondo: uno sguardo rapido e fulmineo, una narrazione di mondi possibili, personaggi realmente incontrati ed episodi accaduti. Questi screenshot metropolitani possono essere letti anche singolarmente o in un ordine diverso da quello presentato. Essi offrono uno spaccato della società contemporanea e hanno, come argomento e sfondo comune, la città eterna. Alcune storie sono realistiche, basate su incontri e scontri sui mezzi pubblici, altre invece partono da fatti e atmosfere concreti per arrivare a situazioni surreali, corrispondenti a sogni o desideri dei personaggi che animano questo teatro fantastico che è la vita. Racconti ironici e comici si susseguono a quelli più riflessivi e malinconici, catturando così il lettore in un multiforme vortice emozionale. Con uno stile ironico e mai banale, Sabrina Sciabica ci fa viaggiare sulle montagne russe di una vita selvaggia che è quella della Roma odierna.

Sabrina Sciabica

Nata a Palermo, ha esordito con L’imbarcadero per Mozia, un romanzo sulla sua terra d’origine. Scrive, da diversi anni, di avvenimenti culturali, arte, musica e teatro; è giornalista pubblicista. Questa seconda pubblicazione è dedicata a Roma, sua città d’adozione.