Close

Ciao Maestro

Una rosa bianca, una macchina da presa.

Un uomo più grande del suo tempo.

L’Italia di Bernardo Bertolucci.

Ottobre 2019, isbn: 978-88-6770-573-3

Categoria: Tag: ISBN: 1953

Descrizione

A quasi un anno dalla scomparsa di Bernardo Bertolucci, una silloge di versi ispirati all’Italia, celebrata in un intenso viaggio nel repertorio artistico di uno dei più grandi registi e poeti del nostro Paese. Flavia Scebba ci guida nel mondo raccontato dal Maestro, dalle sue prime pellicole in bianco e nero ai capolavori più celebri, e nel farlo svela sé stessa e l’amore per la poesia, nato dall’incontro con la poetica di Attilio Bertolucci. Con uno stile originale e vivido, Scebba fonde il suo linguaggio delicato e onirico a parole terrene e passionali, evoca spazi immensi e piccoli rifugi, vigore e fragilità, la luce gialla dell’umano oblio e l’ombra blu dell’infinito, dove ogni lettore può ritrovarsi, o perdersi.

 

Autore

Flavia Scebba

Nasce a Fabriano (AN) da genitori di origini siciliane e si trasferisce in Umbria nel 1997. Si impegna, con la sua poetica, a promuovere la gentilezza del genere umano a livello internazionale. Nel 2017 pubblica Di…vin o verso (LuoghInteriori Edizioni), silloge poetica dedicata al vino e alla poesia. Nel 2019 pubblica Teo e la luna (Giazira Scritture), una raccolta di canti in rima per l’infanzia alla scoperta dell’Italia, tra patrimonio culturale e naturalistico, tradizioni e storie.