Close

Come la grandine

Il caso.

Un commovente incontro di vite.

Dolore e accettazione.

Vulnerabilità e rinascita.

Gennaio 2020, isbn: 978-88-6770-602-0

Categoria: Tag: ISBN: 2016

Descrizione

Quattro personaggi si incontrano in un complesso intreccio di vite. Elena, maestra elementare, dovrà affrontare la malattia della madre, se stessa e il rapporto tormentato con il padre. Sophia, troppo piccola, sarà costretta ad accettare le assenze e a colmare da sola i vuoti. Pietro riuscirà finalmente a fare i conti con il passato, mentre Gabriele si impegnerà a riconoscere i propri errori. La rinascita, come superamento e accettazione del dolore, è il fil rouge di tutto il romanzo. “Essere vulnerabili” diventa così la chiave per ritrovare la propria autenticità e un’occasione per ricominciare a vivere. Silvia Antenucci, con uno stile deciso e raffinato, mette a nudo la complessità dell’animo umano, dimostrando che le avversità possono trasformarsi in opportunità.

Autore

Silvia Antenucci

È nata nel 1977 a Verona. Vive a Bologna. Laureata in Filosofia, giornalista, da alcuni anni insegna Italiano alla scuola primaria. Dal 2012 pubblica racconti in antologie e raccolte per diverse case editrici (Fernandel, L’Erudita, Giulio Perrone Editore, Morellini Editore). Nel 2013 ha esordito con il romanzo distopico Sorridi. (L’Erudita Editrice).