Close

Convalescenza

Io con la realtà ci
gioco a nascondino
ma senza gli amici.

Aprile 2022, isbn: 978-88-6770-755-3

Categoria: Tag: ISBN: 2640

Descrizione

Parlare di malattia mentale non è facile, né in prosa né in rima. Convalescenza prova a farlo attraverso un viaggio dell’io, un’ascesa del malato dagli abissi più bui per raggiungere finalmente la luce. Qual è la strada giusta?
Dov’è la bussola? L’uomo brancola nel buio, nei meandri della sua malattia, dove alle volte si lascia rischiarare dal pallore lunare, altre volte dallo splendore del mare. Quest’ultimo è spesso un elemento positivo, un punto fermo, tutto ciò nel quale vorremmo riconoscerci. Alle volte invece sembra di “nuotare / fra schiumosi miasmi. Gli sputi, /
il piscio, le merde dei ricchi”. Ci si sente sulla via del tramonto, tutto scurisce e la malattia riprende il sopravvento; è quasi come tornare bambini e giocare a nascondino, tra le vie di Roma, dove non si scappa dagli altri, ma da se stessi.

Autore

Nicola Curti

È cresciuto in Abruzzo, tra Orsogna e Pescara. Dopo aver cercato se stesso nel canto e nella recitazione, si è trasferito a Roma, dove si è laureato in Lettere moderne. Quando non studia, Nicola scrive poesie.