Close

Era meglio orfani

Ottobre 2018, isbn: 978-88-6770-426-2

Autore: ISBN: 1634

Descrizione

Ma io… sono normale? Questa è la domanda che assilla Adelio Martini. Per sfuggire alle sue ansie, ha messo a punto una personale tecnica mentale, la coriosità, il “coraggio della curiosità”, ed è lui a introdurci nel “pollaio variopinto”, la sua classe, con occhio da osservatore scientifico: conosciamo Virgil, il suo più grande amico; Jacopo, il secchione preso in giro dai compagni; Ilaria, che nasconde dentro di sé un segreto; Ikram, la ragazza musulmana divisa tra due mondi. E poi Calcaterra, lo psicologo che passa come un’ombra in tutte le loro storie. Era meglio orfani, affermano con ironia i giovani personaggi che hanno appena intrapreso la ricerca di loro stessi: si confrontano con adulti troppo fragili, sono alle prese con la scoperta dell’amicizia e dell’amore, la difficile integrazione tra culture lontane, il cyberbullismo, le droghe, le famiglie complicate. Fulvio Rombo costruisce un ritmo incalzante dando voce ai suoi protagonisti, che raccontano senza finti pudori quanto sia difficile essere adolescenti oggi, ma anche come sia complicato scrollarsi di dosso il peso della paura di vivere a qualunque età.

Autore

Fulvio Rombo

È nato a Sanremo nel 1972, dove attualmente risiede con sua moglie e i suoi due figli. Laureato in Psicologia all’Università di Torino (1996), a Milano ha conseguito la specializzazione presso la Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica diventando Psicoterapeuta dell’età evolutiva (2004). Ha poi completato anche gli studi filosofici, presso l’Università di Genova, con la laurea triennale in Filosofia (2008) e la specialistica in Metodologie Filosofiche (2012). Attualmente svolge la libera professione di Psicoterapeuta dell’età evolutiva. Appassionato di musica e scrittura creativa, ha pubblicato nel 2007 una raccolta di poesie ( Sorsi d’anima, Ennepilibri). Era meglio orfani è il suo primo romanzo.