Close

I veri uomini non piangono mai

Febbraio 2019, isbn: 978-88-6770-493-4

Autore: ISBN: 1652

Descrizione

Domenico ha quattordici anni e un destino già scritto. Primo di dieci fratelli, parte per l’America alla ricerca di un lavoro che gli permetta di aiutare la famiglia. È il 1902 e nel piccolo paese in cui è nato, una manciata di case abbarbicate su una montagna nel comune di Accumoli, risuona ancora l’eco delle suddivisioni territoriali precedenti all’unificazione del Regno d’Italia. Domenico vive in Pennsylvania cinque anni, poi fa ritorno ed è subito costretto a lasciare la sua terra per svolgere il servizio militare. Così nel 1908 vive il dramma del terremoto di Reggio e Messina, città nella quale presta la sua opera di soccorso. Quando la Grande Guerra invade l’Europa con il suo manto di lutto, Domenico è destinato a uno degli scenari più difficili del fronte italiano: il Monte Pasubio. È il terzo esilio forzato della sua giovane vita. Con uno stile ricercato ed elegante, Elisabetta Ferraresi tesse la ragnatela di una complicata e tragica esistenza del Secolo breve.

Autore

Elisabetta Ferraresi

Nata nel 1984 a Roma, è laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l’Università La Sapienza. Tra il 2009 e il 2010 è docente di lingua italiana presso l’Università Yanshan di Qinhuangdao. Attualmente vive a Roma, dove lavora come key account per una società del Dragone. Nel 2013 esordisce con il romanzo sentimentale Autunno; nel 2015 cinque sue poesie sono pubblicate nella silloge Riflessi ; nel 2017 le viene assegnata la targa di merito per la poesia nell’ambito del Premio Nazionale Olmo.