Close

Il coraggio di cambiare

Con un contributo della Dott.ssa Sabina Bietolini.

Gennaio 2020, isbn: 978-88-6770-603-7

Categoria: Tag: ISBN: 2020

Descrizione

Arianna Fioravanti racconta la sua personale esperienza e gli ostacoli incontrati nel suo percorso di “mamma vegana”, dal concepimento alla scelta di un medico che la aiutasse a crescere sua figlia in salute, nel rispetto dei suoi valori etici, sia nella gravidanza che nello svezzamento. Il coraggio di cambiare è una denuncia e un grande atto d’amore di una madre attenta sia alla salute della figlia quanto alla sua educazione. Essere vegani è infatti opposizione allo sfruttamento e all’uccisione di altri individui senzienti. Accanto alle motivazioni etiche che l’hanno condotta al veganismo, l’autrice fornisce numerosi studi di medici e docenti a supporto di un’alimentazione priva di animali e loro derivati, trattando fra l’altro problematiche di natura sociale, ambientale e sanitaria, mentre un contributo della Dott.ssa Bietolini dimostra che uno svezzamento fisio-funzionale non solo è possibile ma costituisce la migliore scelta per la salute dei bambini. La scrittrice, con uno stile lineare, afferma che l’ostracismo per i vegani è alimentato soprattutto dall’immagine che di essi forniscono i media.

Autore

Arianna Fioravanti

È nata a Tivoli il 20 agosto del 1978. Si è laureata con lode in Letteratura italiana presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Nello stesso Ateneo ha conseguito un Dottorato di ricerca in Italianistica con una tesi sugli epistolari di Luigi Pirandello. Nel 2017 per Giulio Perrone Editore ha pubblicato il saggio Una vita senza vita. Pirandello in cinquant’anni di lettere, con il quale ha ottenuto il prestigioso premio internazionale “Pergamena Pirandello – 2017”. Da anni è attiva per la tutela degli animali contro ogni forma di sfruttamento. Ha collaborato con OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali) e LAV (Lega Anti Vivisezione), rispettivamente in veste di responsabile nazionale e locale del settore Educazione, organizzando e tenendo incontri nelle scuole di ogni ordine e grado.