Close

La nuova favola di amore e psiche

Dicembre 2018, isbn: 978-88-6770-469-9

Tag: ISBN: 1744

Descrizione

Kiyomi è una giovane laureanda assistente alla cattedra di Storia dell’arte della professoressa Ayuki Yamamoto. Si innamora di Den Loto, bello e misterioso, che non le rivela molto della sua vita. Il loro amore la travolge completamente, tanto che quando l’uomo decide di andarsene Kiyomi rimane spaesata. Con il cuore spezzato fa ritorno a Sapporo dai suoi genitori. Passeggiando si imbatte nell’opera di Canova, Amore e Psiche, che la colpisce al punto da doversi rintanare in una libreria, dove si ritroverà tra le mani il libro di Apuleio in cui viene narrata la favola di Amore e Psiche. La loro storia è così simile alla sua, le coincidenze sono troppe: Kiyomi decide di non aspettare più e dare una svolta alla sua vita. Liliana Manetti narra di una storia d’amore che ricalca le angosce eterne di Amore e Psiche e si immerge nell’arte con un linguaggio delicato, che coccola il lettore.

 

Autore

Liliana Manetti

È nata a Roma nel 1980, ed è laureata in filosofia. Ha pubblicato diverse raccolte di poesie: L’ultima romantica (Edizioni Simple), Il fiore di loto. Storia di una rinascita (David and Matthaus), La mia Arpa (Aletti) e ha partecipato con le sue liriche a numerose antologie poetiche, tra cui Il Ferediciano (Aletti). Il suo ultimo romanzo Shabnam. La donna che venne da lontano, edito da Poetikanten, ha ispirato anche un monologo teatrale. Attualmente lavora come redattrice nel programma radiofonico Live Social, su Radio Roma Capitale, e come redattrice nei periodici mensili on-line Periodico Italiano Magazine e Laici.it.